Talkin ‘bout my agrogeneration

Sarà anche vero, come sostiene Aldo Cazzullo che sul tema ha anche scritto un libro, che quella attuale è una generazione traviata dalla tecnologia, che non alza mai gli occhi dallo smartphone, e che proprio per questo rinuncia all’autenticità dei rapporti umani (a scuola, tra vicini di banco, ci si manda faccine sorridenti su whatsapp,…

Cosa ne facciamo del nobel a Thaler?

Dopo Daniel Kahneman, che nel 2002 diede la sua interpretazione dei comportamenti economici sulla base delle fallacie e degli errori di giudizio (bias), quest’anno è Richard Thaler ad aggiudicarsi il Nobel per l’economia con una teoria più psicologica che matematica. Un altro outsider del giro degli econs, che prova a spiegare i soldi attraverso i nudge,…