mercoledì, 04 Agosto 2021

SAN FRANCISCO VERSO L’UTOPIA DI INTERNET

Da non perdere

La scorsa settimana San Francisco è diventata la prima grande città americana ad assumersi l’impegno di collegare tutte le abitazioni e tutte le imprese a una rete a fibre ottiche.Vi esorto a leggere di nuovo questa frase. È un raggio di luce. In un’epoca di decisioni a breve-termine, e profondamente caratterizzata dal meglio non fare niente, brilla la determinazione diretta e profondamente pratica della città. Gli americani, si scopre, sono capaci di grandi cose – anche se, in questi giorni, solo a livello di città. Potresti pensare: capirai, San Francisco è la nostra capitale tecnologica, l’ultimo posto che ha bisogno di una cosa come questa. Ma in realtà San Francisco ha da anni un grosso problema. Vero, è la capitale tecnologica del paese ed è leader nel progresso scientifico tra le città statunitensi, ma prima della scorsa settimana non aveva alcun piano per assicurarsi di avere una connettività di dati di livello mondiale per i suoi residenti, e ad un prezzo ragionevole.

 

Continua a leggere l’articolo di Susan Crawford su Wired.

- Advertisement -spot_img

Talk For

F&NEWS