martedì, 22 Giugno 2021

Più che il caldo, è il sole che può indebolire il coronavirus.

Da non perdere

Agi (18 Maggio 2020)

Potrebbe non essere il caldo in quanto tale ad aiutarci questa estate a ridurre l’impatto del coronavirus, quanto i raggi UVB, i raggi ultravioletti prodotti dal sole capaci di “destabilizzare” il virus.

- Advertisement -spot_img

Talk For

F&NEWS