mercoledì, 04 Agosto 2021

NEW YORK: OLTRE IL TRAGUARDO

Da non perdere

È, letteralmente, una strada che non porta da nessuna parte. Allungandosi da una rotatoria fuori dall’aeroporto di Robin Hood fino a Doncaster, un piccolo villaggio dell’Inghilterra settentrionale, è un tratto totalmente anonimo di pavimentazione, cespugli e erbacce, una striscia di asfalto in prossimità di un parcheggio a lungo termine e un business park blando.

Per il corridore di 35enne Simon Wheatcroft, tuttavia, questo tratto di carreggiata inutilizzato può anche essere la sua palestra, il suo centro di formazione e il terreno di prova, la sua versione privata dei 72 gradini di pietra che costituiscono una montagna rocciosa. Wheatcroft conosce ogni centimetro di questa striscia di asfalto da un terzo di miglio – dai contorni della strada alla sensazione delle sue doppie linee gialle di vernice sotto le sue scarpe da ginnastica.

 

Continua a leggere l’articolo di Patrick Sisson su The Verge.

- Advertisement -spot_img

Talk For

F&NEWS