mercoledì, 04 Agosto 2021

TURISMO, ITALIA QUINTA AL MONDO. RECORD DELLA SPESA DEGLI STRANIERI

Da non perdere

Il 2016 si è confermato un anno felice per il turismo italiano, vero oro nero per l’economia nazionale, anche se spesso sottovalutato. Come emerge dal rapporto 2017 realizzato da Unicredit in collaborazione con Touring Club Italiano, la Penisola ha consolidato la sua posizione di quinta destinazione turistica mondiale con 50,7 milioni di arrivi internazionali e ha segnato una ripresa anche nel turismo domestico che più aveva sofferto negli anni della crisi. Gli arrivi italiani sono infatti aumentati del 6,2% e le presenze del 4,8%. La spesa turistica degli stranieri nel Belpaese nel 2016 per il quinto anno consecutivo ha registrato un record raggiungendo 36,4 miliardi di euro. La spinta del turismo all’economia è netta: il settore vale 70,2 miliardi di euro, pari al 4,2% del Pil italiano, che salgono a 172,8 miliardi di euro, cioè il 10,3% del Pil, se si aggiunge l’indotto. Dal punto di vista occupazionale, inoltre, sono circa 2,7 milioni i lavoratori nel settore.

Continua a leggere su Il Sole 24 Ore.com

- Advertisement -spot_img

Talk For

F&NEWS