martedì, 28 Giugno 2022

Deep learning per la biologia

Da non perdere

Quattro anni fa, gli scienziati di Google si sono presentati alla porta dell’ufficio del neuroscienziato Steve Finkbeiner. I ricercatori erano della Google Accelerated Science, una divisione di ricerca di Mountain View, in California, che punta ad utilizzare le tecnologie di Google per accelerare la scoperta scientifica. Erano interessati ad applicare approcci “deep-learning” alle montagne di dati generate dal team di Finkbeiner al Gladstone Institute of Neurological Disease di San Francisco, sempre in California.

 

Continua a leggere l’articolo di Sarah Webb su Nature.

- Advertisement -spot_img

Talk For

F&NEWS