mercoledì, 08 Febbraio 2023
- Advertisement -spot_img

CATEGORIA

Attualità

Expo 2030: Roma si presenta a Parigi

Roma, anno domini 2030. A Fiumicino atterrano migliaia decine e decine di aerei da tutto il mondo; gli alberghi, gli airbnb e i Bed & Breakfast sono pieni. La metro è di ultima generazione, aperta 24 ore su 24, sempre affollata. I ristoranti sono prenotabili da Google, ma è complicato trovare un posto,...

Referendum FOR dummies: guida ai quesiti

Il fermento mediatico relativo alla raccolta firme per il referendum “giustizia giusta”, promosso da Lega e Radicali, sembra ormai un vago e sfumato ricordo: evitando le reiterate critiche in merito all’utilizzo dello strumento referendario per argomenti non comprensibili a tutti e tralasciando, inoltre, le questioni inerenti la lunghezza e...

Armi sì, armi no: una questione spinosa

Secondo il Gun Violence Archive, dall’inizio del 2022, le sparatorie di massa negli Stati Uniti sono state 213 in 144 giorni. Dal 2014 a oggi, questo numero è più che raddoppiato: nel 2014, infatti, sono state 272 (meno di una al giorno), nel 2017 348, nel 2020 610 e...

India, oggetto misterioso della geopolitica

Nei racconti fatti dalla stampa sembra quasi assumere un ruolo minore nonostante sia una potenza demografica ed economica, tra le colonne portanti dei BRICS. Stiamo parlando dell’India: l’oggetto misterioso della geopolitica. Indubbiamente l’essere membro storico del Movimento dei Paesi non allineati ha consentito a Delhi di tenersi lontana da...

Scuola 4.0: una possibile soluzione?

Sono due le notizie che, le scorse settimane, hanno occupato le pagine dei giornali nazionali, creato dibattito sui social ed allarmato i più: l’incapacità del 51% dei quindicenni di comprendere un testo, poi smentita, e la seconda, già sentita più volte, degli errori/orrori grammaticali agli scritti del concorso in...

World’s new shape

È già in corso una diversa (ed instabile) configurazione del mondo. In pochi possono fregarsene o ridurla ad una favoletta: quelli che non sopravvivono ai 280 caratteri di twitter (o che si laureano sulle card di Canva), e quelli che, pensando che la storia sia finita con noi boomers,...

Buy now, pay later. Ma con quali rischi?

 “Buy now, pay later”. È il motto di una serie di società diventate sempre più popolari tra i giovani negli ultimi anni, soprattutto negli Stati Uniti, che anticipa come al solito la maggior parte dei trend, specialmente per quel che riguarda le abitudini di consumo. Tra queste, Affirm, AfterPay, Klarna e QuadPay:...

Eurovision e politica. Ma di cosa vi stupite?

L’Eurovision Song Contest si è concluso sabato 14 maggio con la vittoria dell'Ucraina. Nata nel ’56 come veicolo di promozione e amicizia tra popoli europei, si è arricchita, nel corso degli anni, della partecipazione di Paesi come Egitto, Islanda, Turchia, Azerbaijan e Australia. Ha suscitato un certo scalpore, forse anche...

Il progetto di Draghi

Le capacità di governo di Draghi, la sua credibilità e pazienza sono un acquis. Nessun balletto di posizionamento, nessuno stucchevole retroscena possono chiamarlo in revoca. Siamo già in un’altra fase. Il discorso pronunciato a chiusura della Conferenza sull’Europa del futuro, a Strasburgo, rappresenta un programma politico strategico: è stata...

Il tradimento russo. Da San Pietroburgo a Greta

Tempi intricati, discussioni di guerra, ricostruzioni e percezioni. Ognuno va indietro nel tempo “di quanto conviene” e ri-stabilisce la data di nascita del proprio pacifismo: “va bene il giorno dopo la firma della pace in Vietnam?” O non è cominciato “quel pacifismo selettivo” a Poznan? O a Budapest nel...

Da non perdere

Talk For