giovedì, 21 Ottobre 2021
- Advertisement -spot_img

CATEGORIA

Il Mensile di FOR

Vita da web. Le diagnosi online sono sempre il Male

Se mentre mangi le polpette schiacci qualcosa di troppo acuminato per essere carne, cosa fai? Cercherai innanzitutto di recuperare il pezzettino incriminato, di tirarlo fuori dalla bocca per non ingerirlo. Avvio della fase di studio del reperto: sarà osso? Vetro? Ceramica? Come ci sarà finito? Qualcuno vuole uccidermi? Fase successiva:...

Energia: virtuosi e rinnovabili, con due scheletri nell’armadio

A guardare le cinque torte che abbiamo ricostruito in base ai dati dell’Agenzia internazionale per l’Energia (per carità, c’è di meglio, ma, almeno, sono dati coerenti tra loro) si vede abbastanza bene e immediatamente dov’è l’Italia oggi in materia di energia: è avanti, parecchio avanti, molto più avanti di...

Il mondo cambia in meglio e l’Occidente non sempre se ne accorge

Di recente, Berlusconi ha dichiarato (a Che tempo che fa) che il mondo ospita sette miliardi di persone, di cui un miliardo di ricchi e 6 miliardi di poveri. Vero, siamo 7 miliardi e mezzo (quasi). Ma non ci sono 6 miliardi di poveri. Per fortuna. Il mondo sta...

Quando a Rambouillet l’Occidente ritrovò la bussola dell’ottimismo

Il 15 novembre del 1975, quando si incontrarono nel castello quattrocentesco di Rambouillet, a cinquanta chilometri da Parigi, i capi di stato e di governo dei sei paesi più industrializzati del mondo (Usa, Regno Unito, Germania Federale, Francia, Italia, Giappone) avevano almeno una cosa in comune: il pessimismo. Per l’Occidente...

Tecnologia salvavita: con il vaccino salvati in 530 milioni

È colpa del vaiolo, se la principessa austriaca Maria Carolina è salita sul trono del regno di Napoli quale consorte di Ferdinando IV in sostituzione della sorella promessa sposa Maria Giuseppina, morta improvvisamente. All’epoca, in Europa, le epidemie di vaiolo erano all’ordine del giorno: temutissime, mietevano vittime a decine di...

Ottimisti. Mangiare cultura ci renderà migliori

Ottimisti perché l’Italia è un Paese pieno di bellezze artistiche, razionali perché oltre alla sindrome di Stendhal, i musei italiani nel 2017 hanno portato introiti superiori dell’11,7% rispetto all’anno precedente. Sono tanti i casi virtuosi di musei e bellezze artistiche che hanno generato un incremento dei ricavi nel nostro...

Nella filiera agroalimentare paga la qualità. Conversazione con Fabian Capitanio

Un giorno sì e l’altro pure in Italia si parla di cibo. Nonne, mamme, zie e mariti (quelli, tanti) tutti con la passione per la cucina. Sappiamo tuttavia poco della fabbrica: qual è lo stato dell’arte dell’agricoltura e del nostro sistema agroalimentare? Per fornire numeri (servono a capire dove...

La cybersicurezza va al primo posto

Praticamente un convegno al giorno, report pubblicati da società specializzate e servizi di intelligence con articoli sui principali quotidiani a cadenza giornaliera: la cybersicurezza ha smesso di essere un tema riservato agli addetti ai lavori e si sta imponendo sempre di più come tema di riferimento anche per l’informazione...

Vita da web. Gli appuntamenti sono il Male

Ci si conosce sui social. Poi, dopo qualche km di chat e un milione di foto, forse, ci si vede. Forse. Se si riesce a superare ostacoli maggiori della distanza fisica. Andare ad appuntamenti con persone che sembrano perfette sulla carta è sempre più difficile, ci sono troppi profili...

Franco Bernabé: il futuro del paese si costruisce con l’ottimismo

La domanda, che guida il dossier di questo numero di Ottimisti&Razionali, è tanto chiara quanto insidiosa: Dov’è l’Italia oggi? È insidiosa, perché, inesorabilmente, comporta di richiamare da dove il Paese viene ovvero dove vorrebbe o potrebbe probabilmente andare. Insomma, non è affatto una domanda neutra e la sua risposta...

Da non perdere

Talk For