martedì, 29 Novembre 2022

9 cose che l’amministrazione Biden potrebbe fare rapidamente sull’ambiente

Da non perdere

Articolo di Lisa Friedman, The New York Times

WASHINGTON – Il Presidente eletto Joseph R. Biden Jr. ha condotto una campagna sulla piano climatico, più ambiziosa di qualsiasi candidato presidenziale della storia, promettendo di spendere $ 2 trilioni in quattro anni per ridurre le emissioni di combustibili fossili che inquinano il pianeta e convertire gran parte della nazione all’energia pulita.

La possibilità che il Senato possa rimanere sotto il controllo dei repubblicani, che in genere si sono opposti alla legislazione sul clima, mette un freno ad alcuni dei suoi piani più importanti. Ma con o senza il controllo democratico del Senato, è probabile che i primi 100 giorni dell’amministrazione Biden vedranno una raffica di azioni esecutive che affrontano il cambiamento climatico, nonché una spinta importante per inserire disposizioni sull’energia pulita nella legislazione che potrebbe approvare con una coalizione bipartisan.

Ecco nove azioni che Biden potrebbe fare all’inizio per riportare gli Stati Uniti sulla strada giusta per affrontare il cambiamento climatico.

  1. Rientrare nell’accordo di Parigi
    Il Presidente Biden ha promesso per tutta la campagna, e anche questa settimana, che il giorno in cui entrerà in carica farà rientrare gli Stati Uniti nell’accordo globale sul cambiamento climatico. Ciò richiederebbe solo una lettera alle Nazioni Unite e avrebbe effetto 30 giorni dopo.
  2. Convoca i leader mondiali
    Biden ha dichiarato che intende organizzare un “vertice mondiale sul clima” per spingere i leader delle grandi nazioni industriali a ridurre le emissioni di gas serra in modo più incisivo.
  3. Revocare ordini esecutivi in campo energetico
    Aspettatevi che l’amministrazione Biden revochi immediatamente un gran numero di ordini esecutivi del presidente Trump sull’energia, in particolare un ordine del marzo 2017 che chiede a ogni agenzia federale di smantellare le loro politiche sul clima. Diversi esperti hanno affermato che probabilmente lo sostituirà con un’atto che dichiari l’intenzione della sua amministrazione di ridurre i gas a effetto serra e istruisca tutte le agenzie governative a cercare modi per farlo.
  4. Rendere il clima parte della cura economica dal coronavirus
    L’amministrazione Biden molto probabilmente spingerà a includere disposizioni di energia pulita in qualsiasi nuova misura di stimolo economico che il Congresso consideri. Ciò potrebbe includere finanziamenti per ricerca e sviluppo sull’energia pulita, denaro per gli stati per continuare la loro espansione delle energie rinnovabili e un’estensione dei crediti d’imposta per le industrie di energia rinnovabile.
  5. Firmare ordini esecutivi per ridurre le emissioni
    Lo sviluppo e la finalizzazione di nuovi regolamenti richiederà tempo e, se contestati, alla fine potrebbero essere eliminati dalla maggioranza conservatrice della Corte Suprema. Ma Biden ha indicato che, all’inizio della sua amministrazione, firmerà ordini esecutivi che istruiscano le agenzie a sviluppare nuovi limiti per il metano per i pozzi di petrolio e gas, a ripristinare e rafforzare gli standard di risparmio di carburante e a rafforzare gli standard di efficienza per elettrodomestici ed edifici.
  6. Creare nuovi regolamenti finanziari
    Biden ha anche affermato che, il primo giorno della sua amministrazione, firmerà un ordine esecutivo che impone alle società pubbliche di rivelare i rischi finanziari legati al cambiamento climatico e le emissioni di gas serra nelle loro operazioni.
  7. Rivedere le norme sulla produzione di combustibili fossili
    Biden dovrebbe annullare un ordine esecutivo del 2017 per revocare le restrizioni all’esplorazione e alla produzione di energia offshore. Potrebbe anche fermare le rapide revisioni degli oleodotti e di altri progetti sui combustibili fossili da parte dell’amministrazione Trump.
  8. Dare priorità alla giustizia ambientale
    Il signor Biden ha fatto della lotta agli effetti dell’inquinamento e del riscaldamento globale nelle comunità a basso reddito un elemento centrale del suo piano climatico. A breve termine, un’amministrazione Biden potrebbe creare un comitato consultivo per la giustizia ambientale per coordinare le politiche tra le agenzie e adottare misure concrete come l’aumento del monitoraggio dell’inquinamento nelle comunità vulnerabili e la creazione di strumenti di mappatura per comprendere meglio le disparità.
  9. Ripristina aree faunistiche
    Biden si è impegnato a prendere “misure immediate per invertire l’assalto di Trump ai tesori nazionali americani”, inclusi importanti tagli nel 2017 ai monumenti nazionali di Bears Ears e Grand Staircase-Escalante, nonché l’apertura di parti dell’Arctic National Wildlife Refuge all’esplorazione petrolifera . Ha detto che il primo giorno della sua amministrazione firmerà un ordine esecutivo per conservare il 30% della terra e delle acque degli Stati Uniti entro il 2030.
- Advertisement -spot_img

Talk For

F&NEWS