Perché il mondo ci sta crollando addosso (o anche no)

di Stefano Bevacqua Una delle tiritere più comuni è che i (presunti, allo stato attuale delle conoscenze) cambiamenti climatici globali, che si presume siano provocati dalle emissioni di anidride carbonica di origine antropica, determinino la rapida successione di fenomeni meteorologici estremi, alluvioni, siccità ed altri disastri del genere. Sono ipotesi, sostenute da riscontri statistici fondati…