Ecco la “storia” del coronavirus “Ci sono almeno 3 ceppi diversi”

Il Giornale (10 Aprile 2020) Pubblicato lo studio di un team di ricercatori dell’università britannica di Cambridge. Tramite la filogenetica gli scienziati sono risaliti alla storia del patogeno, scoprendo come questo abbia sviluppato almeno 3 ceppi. A diffondersi in Europa il tipo C: la malattia è arrivata in Italia tramite una precedente infezione in Germania…