ALLA FONTE

l’energia italiana in numeri, senza alterazioni

3

“L’Oil&Gas porta ricchezza
solo alle grandi compagnie,
senza portare benessere
alla collettività”

“La produzione di idrocarburi contribuisce fortemente al benessere del paese”

20150831_55e46b09a8b68

In media, negli ultimi 5 anni, sono stati versati

346 mln/anno

così ripartiti fra le istituzioni

  • Allo Stato
  • Alle Regioni
  • Ai Comuni

Che equivalgono a

[stat_counter icon=”none” icon_size=”32″ icon_color=”” icon_style=”circle” icon_color_bg=”” icon_animation=”fadeIn” counter_value=”948.219″ counter_sep=”” counter_suffix=” euro al giorno ” speed=”1″ desc_font_style=”font-weight:bold;” title_font_size=”desktop:56px;” desc_font_size=”desktop:56px;” suf_pref_font_size=”desktop:56px;”]

Grazie alle attività estrattive e il relativo indotto, si genera reddito e occupazione per i territori.

Infatti, se la ricchezza si misura con il PIL, vediamo il reddito pro-capite della Basilicata, prima produttrice di petrolio in Italia, a confronto con le regioni limitrofe.

Reddito pro-capite medio 2016 (in migliaia di euro)

E se più gente lavora, meglio stiamo tutti. Osserviamo il tasso di disoccupazione della Basilicata a confronto con le regioni limitrofe: il più basso del Sud.